CURRICULUM

 

Massimo Rasero ha insegnato Disegno Industriale e successivamente Rappresentazione Virtuale e Reale al Politecnico di Torino.

Ha insegnato  Home Design e Prototipazione all’Istituto d’Arte Applicata e Design di Torino.

Ha insegnato  Design al Centro per Tecnico di Modellismo Automobilistico fondato da Giugiaro a Savigliano.

 

E' stato assistente di Giorgio De Ferrari al corso di Disegno Industriale al Politecnico di Torino.

 

Ha ricevuto numerosi premi tra cui primo classificato al concorso ad inviti della Regione Piemonte per la Biennale di design di Saint-Etienne, quattro menzioni speciali a Young e Design Milano, attestato di merito a Designing Craft Europe 1999, premio di fotografia

al concorso Fotografare l'architettura di Juvarra nel '95, premio speciale della giuria al concorso di design un souvenir per Saluzzo prodotto da Agorà nel '96, primo premio per il progetto di allestimento Olivetti-Synthesis ad Orgatec - Colonia 1999.

 

Nel settore del design ha progettato per numerose aziende tra cui Anthologie Quartett, Agorà, Art & Form, Lepanto, Tutor-net, Associazione Val Varaita, Associazione Artimont Valli di Lanzo, Consorzio Saluzzo Arrreda.

 

Due suoi arredi fanno parte della collezione permanente del Cosmit Salone del Mobile di Milano.

 

In gruppo con Andreas Kipar, lo Studio Clavarino e lo Studio De Abate è arrivato quarto al concorso internazionale di Architettura Masterplan Nichelino 2010.

 

Ha fatto parte per otto anni della commissione edilizia del Comune di Baldissero Torinese.

 

Ha realizzato circa cento interventi tra edifici, appartamenti, uffici, negozi e ristoranti.